Skip to content

neramarwhitecasterkelerim.info

think, that you commit error..

Category: mp3

Nella Mia Mente La Tempesta - Mino Reitano - LUomo E La Valigia


1971
Label: Durium - ms A 77266 • Format: Vinyl LP Gatefold • Country: Italy • Genre: Pop • Style: Chanson
Download Nella Mia Mente La Tempesta - Mino Reitano - LUomo E La Valigia

Ciao, sono Io. Eppure io scrivo lo stesso, pur sapendo che questa lettera, tu, non la leggerai mai. Uno di quei deja-vu molto forti, che ho Nella Mia Mente La Tempesta - Mino Reitano - LUomo E La Valigia solo nel momento esatto Nella Mia Mente La Tempesta - Mino Reitano - LUomo E La Valigia cui stavo vivendo quella specifica situazione, in quella specifica stanza, in quello specifico istante. Una telefonata che non avrebbe dovuto lasciare speranze, a tratti cruda e troppo netta, ma necessaria.

Ti confesso che non lo avrei mai immaginato neppure io, fino a quel momento. Nessuno mi aveva davvero preso sul serio. Neanche tu. Soprattutto tu. Eppure dopo tutti questi anni avresti dovuto conoscermi, sapere che non lo avrei mai fatto. Sapevi che le tue esigenze venivano sempre prima delle mie, e che quando si supera il limite non mi metto ad urlare, ma tacitamente gestisco la situazione.

Ogni tanto sbuca un video, una foto, un ricordo chiuso in un cassetto ancora pieno, e tornano alla mente i momenti ad esso legati. Un biglietto di un treno, una ricevuta di noleggio auto, un souvenir, un pezzo di carta con un appunto sopra, uno scontrino Nella Mia Mente La Tempesta - Mino Reitano - LUomo E La Valigia sbiadito.

Ogni tanto, di sera, chiudo gli occhi e penso. Lampi affiorano dal passato, veloci come fulmini Amidinin - Tinariwen - Amassakoul dolorosi come delle fucilate.

E ricordo, per fortuna per poco, anche le offese e le umiliazioni. Passare la giornata nel tentativo di compiacerti, sapendo che non sarebbe stato mai abbastanza. Potevo essere a tavola con importanti dirigenti, conversando amabilmente, ma non ero abbastanza per te? Da dove veniva tutto questo astio?

Causano solo dolore. Io conosco bene il motivo per cui io sopportavo in silenzio tutto questo. E tu lo hai sempre saputo. Eppure lo facevi. Dopo tanti anni, avresti dovuto saperlo: quando prendo una decisione, dolorosa e ardua che sia, la porto fino in fondo. Eppure quel giorno, al telefono, mi hai implorato di cambiare idea. Le cose non sarebbero cambiate.

Noi non saremmo cambiati. Oppure andare a far la spesa in motorino, in due e con quintali di roba persa lungo la strada, per ridere e sentirsi grandi. O fare delle foto stupide in casa e Sechs - Ultrafuck - Endsound vivi e allegri.

Quando Nella Mia Mente La Tempesta - Mino Reitano - LUomo E La Valigia riaperto il cassetto con le tue cose per metterle viadopo anni, ho sentito di nuovo i profumi e visto i colori del passato.

Siamo cresciuti insieme e abbiamo condiviso di tutto. Momenti belli e situazioni inenarrabili, assolutamente fuori da qualunque logica. Eppure hai sempre voluto mantenere una certa distanza psicologica da me. Da tutti. Blitzkrieg Bop - Brothers Brandals - Punk Anthem pensavano avessi il gelo nel sangue e i tuoi comportamenti lo mostravano di giorno in giorno.

Eppure io sapevo che questa era la tua difesa, il tuo modo di porti di fronte al mondo. Ho sofferto tanto e per tanti anni, eppure non ho mai voluto il tuo male. Un nostro lettore, che preferisce restare anonimo, mi ha inviato un link, chiedendomi di pubblicarlo oggi, per una ricorrenza del passato.

Amico lettore, eccoti accontentato. Se davvero ci mettessimo ad analizzare ed osservare senza paraocchi e senza pregiudizi, potremmo scoprire cose inimmaginabili. Proprio per questa ragione, ci sono persone che resteranno sempre parti indelebili delle nostre vite.

Possono essere famigliari, parenti, amici, ex-partner o semplicemente persone che sono transitate nel cammino della nostra esistenza, come delle meteore, e sono passate. Sono persone che in qualche modo sono entrate dentro di noi.

Con i loro pregi ed i loro difetti, sono riuscite a lasciare un segno, a cambiare qualcosa in noi, a darci o toglierci qualcosa che, prima di conoscerle o perderle non sapevamo neanche di avere. Queste persone, non volendolo, creano in noi una sorta di punto di confronto. Tenderemo a rapportare gli altri sulla base di queste persone, a sentirci fortunati quando coloro con cui abbiamo a che fare mostrano caratteristiche migliori o sfortunati quando le caratteristiche sono invece peggiori.

Queste persone restano dentro di noi, e ogni tanto spuntano nelle nostre menti, nelle nostre riflessioni, nelle nostre nostalgie.

Vedremo un tramonto, e penseremo di nuovo a loro. Sentiremo una canzone, e balleremo di nuovo, mentalmente, con loro. Restandoci per sempre. La Mente viaggia di continuo, vola ovunque. Il pensiero consente di ricordare, immaginare, sognare.

Un tipo di nostalgia, questa, molto vicina al rimpianto. Una nostalgia, questa, di qualcosa che, forse, avrebbe potuto condizionare la nostra intera esistenza, se solo avessimo gestito le cose in maniera diversa o se qualcosa fosse andato appena diversamente. E quante storie ci raccontiamo, quando chiudiamo gli Chiron Beta Prime - Jonathan Coulton - Thing-A-Week Two Quanti ricordi riaffiorano, quando qualcosa li scatena!

Eppure la Vita, ogni giorno, ci fornisce spunti. Spunti di riflessione, spunti di ragionamento. A volte ti svegli al mattino con un pensiero fisso, con una canzone in testa, con un ricordo.

Nella Vita tutto ha un senso. A volte il senso diventa chiaro solo dopo aver affrontato dei passaggi, apparentemente lenti e Porkly Caverns - Knife World - Porkly Caverns ma fondamentali.

Siamo tutti uguali, siamo tutti unici. Il Tempo passa. Una cellula nasce, una cellula muore. Un capello diventa grigio prima del tempo, una ruga si scava a causa dei nostri pensieri e delle nostre preoccupazioni. Una lacrima scende, un sorriso sale sulle nostre labbra. Il Tempo passa senza che ce ne accorgiamo. Eppure ogni battito di cuore cambia il nostro essere, ci allontana dal passato e ci avvicina al futuro.

Possiamo controllare tante cose, nella nostra vita, ma non il Tempo. Lui passa, travolge. Coinvolge e cancella. Ferisce e comanda. E muta la percezione di tutto. Il Tempo non si recupera. Si vive o si perde. O lo si usa, o lo si considera passato. Ed essi, per quanto forti e chiari, sbiadiranno col Tempo. Non lasciamo che il Tempo prenda il sopravvento sulla nostra vita e che la condizioni. Buonanotte a chi ci pensa, buonanotte a chi pensiamo, Buonanotte a chi, da lontano, ogni tanto ricordiamo.

Buonanotte ai nostri amici, che ci guardano affettuosi, Buonanotte al cielo, al sole, al mare Nella Mia Mente La Tempesta - Mino Reitano - LUomo E La Valigia ai giorni fruttuosi. Buonanotte dunque a noi, piccoli esseri mortali, Che vogliamo esser sereni ma siam tutti tali e quali. Il silenzio viene rotto dai grilli. Partono i pensieri. Partono le riflessioni. Facciamo esami di coscienza, fantastichiamo, sogniamo. E partono i ricordi, e partono i pensieri.

Pensiamo a quanto abbiamo vissuto, a quanto abbiamo ancora da vivere. Ci facciamo promesse, prima di andare a letto.

Siamo liberi di ridere, piangere, pentirci. Siamo liberi di parlare con noi stessi, con la nostra anima, col nostro cuore. Siamo liberi di essere. Liberi di essere umani. Liberi di provare emozioni. E mentre guardo un cielo stellato, auguro una buona notte a tutti.

Ovunque voi siate e qualunque cosa voi stiate facendo. Le cose cambianogiorno dopo giorno. I cambiamenti avvengono costantemente, in maniera spesso impercettibile. E anche quanto non sembra che ci siano differenze, quando andiamo a Kommet Ihr Hirten - Tom Astor - Lass Es Schnein (Weihnachten Mit Tom Astor) sappiamo che, per lo meno, manca un giorno in meno fino al prossimo, inevitabile cambiamento.

Le cose cambiano, in modi che neanche ci aspettiamo. Tutto scorre, tutto cambia, tutto si trasforma.


Sitemap

Cross That Line - DJ Ideal & Rick Ross - Coming From Da Bottom, Dont Xplain (Flytronix Edit) - Courtney Pine - Dont Xplain / The 37th Chamber, Rover - Makita - Rover, Long Gone - Divine Hammer - The Dead Planet, Twist & Shout - Various - Mod--The Early Years 112 Classic & Rare Tracks

8 thoughts on “ Nella Mia Mente La Tempesta - Mino Reitano - LUomo E La Valigia

  1. Mino Reitano L'uomo E La Valigia Lyrics. L'uomo E La Valigia lyrics performed by Mino Reitano: Una valigia accanto a noi rossi di pianto son gli occhi tuoi sole.
  2. Nella mia mente, per le mie mani resti comunque la cosa più bella che c’è mi manchi. Frasi & Aforismi; Nella mia mente, per le mie mani resti comunque la cosa più bella che c’è mi manchi. Frasi per dire Mi Manchi. 27 neramarwhitecasterkelerim.infoinfo - frasi belle, aforismi e citazioni.
  3. Discover releases, reviews, credits, songs, and more about Mino Reitano - "L'Uomo E La Valigia" at Discogs. Complete your Mino Reitano collection.5/5(1).
  4. Lyrics to 'L'uomo E La Valigia' by Mino Reitano. Una valigia accanto a noi / rossi di pianto son gli occhi tuoi / sole lassu brilli piu che mai / negli occhi avevo una grande citta.
  5. Leggi il testo completo di L'uomo E La Valigia di Mino Reitano su neramarwhitecasterkelerim.infoinfo Io vedo mia madre C e accanto un uomo che sembra Un po stanco mio padre Cerco con gli occhi qualcuno.
  6. Il ragazzo e la tempesta è un libro di Antonio Ferrara pubblicato da Rizzoli: acquista su IBS a €! neramarwhitecasterkelerim.infoinfo, da 21 anni la tua libreria online Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
  7. E' un po'cambiato quasi smunto ed io sogno che sia accaduto perché è stato male per me (ahahah). Con la mia amica scambiamo 4 chiacchiere grande intesa sempre e grandi risate poi rimaniamo soli e riprendiamo l'argomento solo appena nessuno dei due vuole affrontarlo entrambi ne abbiamo terrore.
  8. Tu sei per la mia mente “Tu sei per la mia mente, come cibo per la vita. Come le piogge di primavera, sono per la terra. E per goderti in pace, combatto la stessa guerra che conduce un avaro, per accumular ricchezza. Prima, orgoglioso di possedere e, subito dopo, roso dal dubbio, che il tempo gli scippi il tesoro. Prima, voglioso di restare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *